Energizziamoci! Family
Energizziamoci! Family

Per chi è?
Famiglie e Curiosi dai 7 ai 99 anni.

Quanti incontri sono?
Un incontro di 2 ore presso Il_Laboratorio.

Cosa succede?
Il termine “energia” è stato introdotto alla metà del ‘600 e nei secoli abbiamo imparato a comprenderla nelle sue tante forme e ad identificarne le fonti, a generarla e, soprattutto, a consumarla!

ENERGIA: “<…>Capacità che un corpo o un sistema di corpi ha di compiere lavoro, sia come energia in atto, cioè che opera nel processo in cui si produce un lavoro e che è commisurata al lavoro fatto, sia come vera e propria capacità, cioè come energia potenziale, commisurata allora al lavoro fatto al momento in cui essa si traduce o si tradurrebbe in energia in atto o, come anche si dice, “si libera”.<..>”

Leggendo la definizione si capisce però che il concetto di “energia” non è semplicissimo e di immediata comprensione e nel caso dell’energia elettrica (alla base della nostra civilizzazione e delle nostre esigenze di sopravvivenza), la teoria è forse ancora più “impalpabile”.
Cos’è l’energia? Come viene classificata? Come si trasforma?
Cos’è l’energia elettrica?
Come si produce? Come la consumiamo?
Cosa sono le fonti di energia rinnovabile e quanto sono importanti per il nostro sviluppo futuro nel rispetto dell’ambiente?
Questi sono alcuni dei quesiti cui Energizziamoci! Family risponde in modo rapido ed efficace, attraverso l’attività di laboratorio con i kit Lego® Mindstorms Education EV3 e del dedicato kit Energie Rinnovabili con pannello solare e turbina eolica.

I contenuti didattici esposti sono disponibili in formato digitale multi-piattaforma (computer, tablet e smartphone) direttamente dalla sezione dedicata alle app del sito di terzacultura.it.

Quanto costa e quando si può prenotare?
L’attività ha un costo di 7,00€ a persona e si svolge il pomeriggio del sabato e della domenica, dalle 15:00 alle 17:00.

Consulta il CALENDARIO per verificare in quali week-end è programmata questa attività.

Per informazioni ed iscrizioni scrivere a prenotazioni@terzacultura.it.