Energizziamoci! Focus
Energizziamoci! Focus

Per chi è?
Per le classi della Scuola Secondaria di 1° e 2° grado.

Quanti incontri sono?
Quattro incontri di 2 ore ciascuno di cui tre in classe ed uno presso Il_Laboratorio.

Cosa succede?
In un momento storico in cui la “questione energetica” si pone tra i punti più urgenti delle agende mondiali, perchè si parla tanto di energia sostenibile o “energia verde”? Che relazione c’è tra consumo energetico, impatto ambientale e inquinamento? Cosa sono le fonti di energia rinnovabile e quanto sono importanti per il nostro sviluppo futuro nel rispetto dell’ambiente?

Questi sono alcuni dei quesiti cui Energizziamoci! Focus risponde in modo rapido ed efficace, attraverso l’attività di laboratorio con i kit di Lego® Education Energie Rinnovabili ed i contenuti didattici della webapp “Energizziamoci!”.
L’esperienza avrà come risultato la realizzazione di un video da parte dei ragazzi, accompagnati nella progettazione e realizzazione di soluzioni “verdi” e a proporre azioni di pratica e immediata realizzazione nel proprio edificio scolastico.

– I° Incontro in classe
Cos’è l’energia, fonti primarie e secondarie, rinnovabili e non rinnovabili. La produzione di energia e la sua trasformazione.
Cosa sono l’energia elettrica e l’energia meccanica; come si trasforma l’energia elettrica in movimento (motore elettrico) e come si trasforma il movimento in energia elettrica (dinamo).
I concetti sopra elencati vengono descritti teoricamente e verificati nella pratica utilizzando i servomotori/dinamo che consentono il movimento di un robot costruito con il kit Lego® Mindstorms Education EV3.

– II° Incontro in classe
I concetti di risorsa e di sostenibilità. Cos’è l’Impatto ambientale? Che relazione c’è tra inquinamento e consumo energetico?
La produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Come si accumula l’energia elettrica prodotta? L’efficienza ed il risparmio energetico.
I concetti sopra elencati vengono descritti teoricamente e verificati nella pratica utilizzando i kit kit Lego® Mindstorms Education EV3 ed i kit Energie Rinnovabili, comprendenti oltre al pannello fotovoltaico e alla dinamo per la turbina eolica, una batteria ricaricabile con strumento di misura. Tale strumento servirà a verificare in tempo reale sia l’accumulo di energia sia, contemporaneamente, i consumi dovuti all’accensione di diversi dispositivi elettrici (motorini elettrici, luci a led, ecc…).

– III° Incontro in classe
La scuola come esempio di sistema ecologico che partecipa concretamente al miglioramento dell’ambiente.
Indagine e monitoraggio degli studenti dei consumi energetici nell’edificio scolastico. Raccolta di materiale multimediale da parte degli studenti.

– IV° Incontro presso Il_Laboratorio
Discussione partecipata degli studenti sul materiale raccolto e progettazione di soluzioni pratiche e di facile realizzazione nel proprio edificio scolastico. Realizzazione di un video come strumento di sensibilizzazione della comunità scolastica e della cittadinanza.

La proposta mira a fornire alle classi uno strumento laboratoriale volto a favorire la comprensione di concetti spesso astratti e complessi, ricostruendo una rete di legami tra nozioni, informazioni ed esperienze che in modo spesso confuso sono già patrimonio dei ragazzi. L’obiettivo educativo mira a costruire competenze che permettano di intervenire con consapevolezza e cognizione in un momento storico in cui la “questione energetica” si pone tra i punti più urgenti delle agende mondiali.
In particolare:
– stimolare e sviluppare l’interesse per le scienze applicate alla vita quotidiana (energia elettrica, corrente e tensione elettrica, produzione e consumi);
– riflettere sulla necessità di uno sviluppo sostenibile (energia solare, energia eolica, impatto ambientale della produzione e del consumo di energia);
– favorire negli studenti autonomia attraverso la progettazione di azioni concrete per rendere la propria scuola sostenibile.

I contenuti didattici esposti sono disponibili in formato digitale multi-piattaforma (computer, tablet e smartphone) direttamente dalla sezione dedicata alle app del sito di terzacultura.it.

Per informazioni ed iscrizioni scrivere a prenotazioni@terzacultura.it.