Orientiamoci!
Orientiamoci a Il_Laboratorio Terza Cultura

Per chi è?
Per le classi terze, quarte e quinte della Scuola Primaria, la Scuola Secondaria di 1° grado e le classi del biennio della Scuola Secondaria di 2° grado.

Quanti incontri sono?
Un incontro di 3 ore presso Il_Laboratorio e un’uscita facoltativa da concordare con l’insegnante

Cosa succede?
La cartografa oggi uno strumento indispensabile per politici, amministratori, pianifcatori, enti governativi ma anche per studenti e persone comuni che la utilizzano quotidianamente per le più disparate funzioni.
La diffusione del GPS (Global Positioning System) e dei palmari di ultima generazione dotati di sofsticati sistemi di localizzazione ha modifcato a tal punto le capacità descrittive delle mappe tradizionali, da imporre una vera e propria ridefnizione disciplinare della cartografa.
Per quest’ultima si parla oggi, più propriamente, di cartografia multimediale, espressione in cui l’aggettivo identifca un tipo di comunicazione interattiva che allarga il campo d’azione della disciplina ben oltre le sole informazioni di tipo geospaziale e le allarga a nuove potenzialità comunicative e divulgative.
Se orientarsi può sembrare oggi molto più semplice non altrettanto semplice diventa paradossalmente “orientarsi” nella vastità di strumenti che il progresso e le nuove tecnologie ci mettono a disposizione. Prendiamo dimestichezza con la cartografa multimediale e impariamo a utilizzarla per lo studio, per il lavoro e per il tempo libero.

Inizieremo a lavorare con uno degli strumenti più “antichi”, ma moderni, che nessuno o quasi usa più: lo stradario della città. Come si arrivati a questo strumento, indispensabile per muoversi in città quando non esistevano gli smartphone?
Dopo una breve storia della cartografa, passeremo a illustrare la differenza tra mappe, piante e carte col supporto di strumenti cartacei ( tavolette IGM ecc.).
Da qui entreremo nella modernità e faremo conoscenza con uno degli strumenti più inconsapevolmente usati: Google Maps. Ne scopriremo le funzioni meno note fno ad arrivare a costruire itinerari e percorsi personalizzati proprio con questo strumento alla portata di tutti.

Materiali e Strumenti
Google Earth Pro, Open street Map e Open Data del Comune di Firenze, Google Maps.

Quanto costa e quando si può prenotare?
L’attività di 3 ore presso Il_Laboratorio ha un costo di 9,00€ ad alunno; l’attività comprensiva dell’uscita ha un costo di 17,00€.

Per informazioni ed iscrizioni scrivere a prenotazioni@terzacultura.it.